SILENT…WOMEN

La prima sezione è composta da 5 quadri e una lastra.

 Avrei bisogno un feedback da voi. Questo lavoro dovrebbe esserci anche un scambio di pensieri, opinioni e le idee.Se clicate sulla immagine si apre  e sotto appare il titolo. Lo scrivo perche il titolo rende idea del pensiero che sta dietro di questi lavori.

Artworks – monotype oil-color print on paper.

Sto pensando su che suporto incollare questi altri lavori se su tela o su cartone. Su  cartone  potrei metterli dietro un vetro e risultato sarebbe sicuramente elegante e bello. Invece intelaiati si potrebbero giocare meglio  con allestimento, come si vede qui sopra su muro dello studio dove li ho messi uno accanto l’altro. Mi immagino un muro allestito intero di immagini in un spazio bianco, pulito (tipo allestimento che ho visto alla mostra di Marlen Dumas)

 

Immagini sono stati inspirati da  mie amiche e amici (un po bizzari). Gioco sulla loro ambiguita.  Per adesso sono quatro che mi sodisfano Terasa, Denis I, Denis II, Ursula.  Così  come sono i fogli risultano stropicciati ma intelaiandoli vengono stirati per bene. Vorrei provare fare anche qualche immagine più grande come si vede più basso –  il viso diviso in due parti su suporto nero e bianco. Non è venuto come speravo però lo messo  qui per farvi vedere anche le prove che sto faccendo.

Altri miei  grandi passioni come esprimermi artisticamente è catturare le immagini con telefonino e fare i videi. Speso mi trovo di perdermi nelle ricrearazioni dei set  in mio studio.  Lo sto faccendo  sensa accorgermi, semplicemente ho voglia riprendere un momento o un angolo. Mi piace pubblicare le foto come sto procedendo – lavorando anche  per poter avvicinare ad altri il lavoro di artista. Mi interessa forse anche di più che impostare solo le foto di opere finite, che poi trovo questo purtroppo molto effimero….. penso pubblicare le foto sui siti social. Invece pubblicare un angolatura di studio o come sto lavorare trovo molto più divertente, creativo e contemporaneo. Su lavoro sotto vi presento un idea che mi è venuta  mentre preparavo i fogli per fare i monotipi. Ho provato appogiare alcune foto per fare questi collage. Mi piaciono ma mi  interessa molto la opignione vostra, se non è troppo facile come lavoro. Devo sottolineare che tematicamente si lega col lavoro di silent women e la infanzia che poi si collega con lavoro che sto faccendo con Danko. Per adesso ho usato le foto che avevo nello studio. Poi ho il  dilema come presentare il lavoro del genere. Penso che ci sono due modi:  come installazione su cartone usando puntine, o meterli dietro il vetro, anche provare incollarle su cartoni (quelli spessi)…

memorabiglie
Childhood
adolescence
childhood 2
Silent Women Ena & Denis
working instalation
amiche 2008

Lavori fatti da  Danko. Pensavo che questa nostra collaborazione potrebbe diventare un progetto – mamma artista con suo figlio. Spero tanto che vi piace  e qualsiasi cosa vi viene in mente scrivete mi. Vorrei che ci scambbiamo le idee e vediamo come funziona. Abbiamo questi grandi, super  mezzi tecnici. Così uno riesce vedere e avvere lo stesso tempo per pensare e rispondere (non come messingger o whatsapp dope svanisce tutto).  Questa paggina è anche un modo di prova come si potrebbe fare per confrontarsi con altri artisti e con teorici dell’arte sensa di usare i social dove si perde tutto come in un grande spazzatura e presente diventa subito passato.

4 Comments

  1. DanicaOndrej
    23 Giugno 2020
    Reply

    Grazie Stefano della tua risposta.

  2. Stefano Morelli
    22 Giugno 2020
    Reply

    Mi viene naturale guardare a tutto l’insieme come un unico lavoro, che poi in sé coincide con il modo in cui sei un’artista.
    I singoli quadri o i fogli delle varie sezioni, come anche i video (anche quelli di “documentazione”), li vedo come frammenti che restano per terra quando il vaso si rompe. Cioè il tuo lavoro si rompe (inter-rompe) suddividendosi queste schegge quando lo devi fermare per mostrarlo a qualcuno, poi ricominci, ricomponi, poi ti fermi ancora e così via.
    Tecnicamente non hai bisogno di consigli credo.

  3. Anonimo
    19 Giugno 2020
    Reply

    🙂

  4. DanicaOndrej
    19 Giugno 2020
    Reply

    Ciao. Qui si puo commentre. Spero funzionera 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.